Provano a comprare un’auto pagandola con l’acqua. Quanto vale davvero l’oro blu?

FORNOLI (Bagni di Lucca) – Sono circa le undici e mezzo del mattino di venerdì 23 aprile. Piove. Una ciurma di bambini, due per ombrello, si dirige verso la concessionaria auto Lucchesi.  Una bimba porta una tanica di plastica da cinque litri, piena d’acqua. Entrano in concessionaria e chiedono del venditore: vogliono comprare una macchina. Possono spendere 27.500 euro e quel BMW nero lì fuori sarebbe interessante. Quanto costa? 25.500 euro. Bene, si può fare, ci avanzano perfino 2000 euro. Lasciamo un acconto, allora: la tanica. La tanica? Sì, la tanica, l’acqua. I 27.500 euro che noi abbiamo, li abbiamo calcolati considerando il risparmio di ognuna delle nostre famiglie se rinuncia a comprare acqua per alcuni mesi. Dunque questi 27.500 euro li abbiamo di acqua. Te li diamo in acqua.  La vuoi? Ce la dai una macchina per 25.500 di acqua?

LEGGI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi