I biocombustili sono veramente verdi?

I biocombustibili producono una minore quantità di emissioni di gas serra rispetto ai combustibili fossili ma, secondo uno studio dello Smithsonian Tropical Research Institute, i costi ambientali, complessivamente, non sarebbero affatto a favore di queste nuove fonti di energia.

Poiché i combustibili fossili contribuiscono in maniera determinante al riscaldamento globale e non sono ovviamente in quantità infinita, i ricercatori in tutto il mondo sono alla ricerca di alternative praticabili. Tuttavia, i biocombustibili, ricavati da colture agricole, potrebbero portare a un notevole grado di distruzione ambientale, di inquinamento indiretto e, in ultima istanza, a danni per la salute umana, come hanno spiegato Jörn Scharlemann and William Laurance, dello Smithsonian Tropical Research Institute, che ha sede a Panama.

LEGGI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi