Un ponte di solidarietà tra scuola e Madagascar

Un ponte di solidarietà che ha unito virtualmente i bambini della scuola dell’infanzia di Villamagna ad un lontano angolo d’Africa. Un progetto didattico-educativo sull’acqua fortemente voluto dalle insegnanti della piccola scuola, da Gianni Gronchi (docente d’arte) e sostenuto dai genitori, che ha portato proprio nella giornata mondiale dell’oro blu all’attivazione di tre pozzi idrici in tre diversi villaggi del Madagascar. Il lavoro si è sviluppato anzitutto attraverso un percorso di conoscenza e di esperienza volto a sensibilizzare gli stessi bambini ad un utilizzo più consapevole e corretto dell’acqua attraverso esperienze dirette, come ad esempio il ripristino di una vecchia fonte del paese. Fondamentale il supporto che al progetto ha dato l’associazione Mangwana, attiva da tempo nei territori del Madagascar sul fronte delle emergenze idriche e che ha fatto da tramite in questo gemellaggio virtuale. I fondi raccolti durante un’iniziativa di beneficenza, organizzata dalla scuola e dall’associazione, hanno portato a questo primo grande passo: l’apertura dei primi tre pozzi di acqua. “Il progetto con il Madagascar non si esaurisce qui per la scuola di infanzia di Villamagna”, spiega Gianni Gronchi, “questa è stata la prima tappa di un percorso importante di solidarietà che ha dato la possibilità di realizzare intanto un primo intervento diretto in Madagascar che garantisce autonomia ed autosufficienza a quei popoli. “Il progetto con Mangwana”, sottolinea l’insegnante Bianca Digiovanni, è la dimostrazione di come, anche attraverso una scuola piccola, si possano realizzare con pochi soldi interventi di aiuto a centinaia di persone”. [Ilenia Pistolesi – LA NAZIONE, Pontedera]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi